RITORNIAMO A FARE AFFIDAMENTO SUL LAVORO PER SCONGIURARE MOLTI PERICOLI


 1 Maggio , in questo tempo di pandemia non sembra più lo stesso  , eppure bisogna rivalutarlo e renderlo sempre più forte per rialzarsi e andare molto lontano. Il Lavoro , è la salvezza di una Nazione per non avere dei problemi economici e sociali più in avanti  , nonostante si faccia di tutto per scordarsi definitivamente di questo esempio e punirci ulteriormente con la nostra superficialità. La Festa dei Lavoratori  racchiude tutto questo, ma va pure oltre se si ritorna nel crederci e farla tutta nostra anche con mille difficoltà  , e lo Stato deve essere presente nel rendere tutti i lavoratori più fiduciosi che invece essere al contrario  , arricchirli non soltanto di idee e sogni  , ma pure di poterle metterle in pratica senza ma e senza se  , che l' Italia potrà risorgere.  La disoccupazione e le chiusure di attività ci devono rendere conto che stiamo sull' orlo di un precipizio e che le persone sono diventate più povere ,(quella povertà dilagante che nessuno vuole vedere e del quale non è un caso che i più benestanti si arricchiscono soprattutto sui più deboli e bisognosi)  .  Il lavoro è la scintilla incandescente che smuove il mondo  e lo rende più libero  , se quella scintilla viene a mancare nulla avrà più senso  ! 

Commenti

Post popolari in questo blog

NO - VAX , GENTE DEI " SENZA VACCINO "

CI VUOLE UN BEL CORAGGIO NEL DIRE : " STRANIERI VENITE IN ITALIA "

IL GIOCO DEL COPRIFUOCO PER MESI LO SI E' ACCONSENTITO , OGGI CI SIAMO RICREDUTI E LO CONDANNIAMO !

L' ITALIA VINCE NELLO SPORT

LA MORTE ARRIVA ANCHE IN FUNIVIA

TROPPA SCIENZA CI PORTERA' ALLA ROVINA

DI NUOVO MICHELE SANTORO IN SCENA !