LE RIAPERTURE COL CONTAGOCCE ! " IL MALE IN ASSOLUTO "


 È un po' di tempo  , ( forse troppo  ) che agli abitanti non gli si da quella libertà  e tenendoli prigionieri non gli si da neppure la possibilità di lavorare e guadagnare. Si parla tanto di riapeture  ma lo si fà col contagocce  e aprendo quel poco di porta  l' agonia sarà più aggressiva per coloro che devono sottostare ancora sulle restrizioni e vedere svanire ancora i loro sogni e speranze.  La mentalità di oggi e che il governo fa tutta sua  : essere prudenti per non aggravare di più la crisi pandemica e nel farlo si sono dimenticati del popolo  , dei loro bisogni  , dei loro sogni , e del loro sostentamento indispensabile per sopravvivere  , ma pure di quella libertà calpestata e non per causa della pandemia ,ma per altri fattori. Insomma  non è quel liberi tutti ! E quando verrà il giorno che lo saremo veramente   !  Si sceglie a che ora devono aprire le attività , quando poterle chiudere , quando invece non devono aprirle e fare di quel coprifuoco la risposta  negativa ...ma le tasse e tutte le spese non passano mai di moda e imprenditori e negozianti si impoveriscono pure per questo ,ma sembra che tutto questo non faccia notizia e invece lo fa alla grande quando ci si meraviglia di come mai quell' impresa ha chiuso i battenti , non essendo intervenuti prima.  Lo sempre detto e lo ripeterò fin che campo dobbiamo riaprire subito l' Italia perché non ci saranno solo morti da coronavirus  , ma pure  dei morti in assensa di una economia solida e sana" perché la parola LAVORO da più di un' anno a questa parte la si è dimenticata  ! E senza lavoro non si va da nessuna parte... 

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

ATTENZIONE ! QUESTO NON E' UN FILM POLIZIESCO AMERICANO ....

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

LO STUPRO PER BEPPE GRILLO E' SOLO UNA BRAVATA DA RAGAZZI !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

GIUSEPPE CONTE E' DA CATALOGARE COME UN BRUTTO RICORDO , SPERIAMO CHE NON TOCCHI PURE PER DRAGHI

RUSSIA E AMERICA : OGGI E' MOLTO PIU' PEGGIORE DELLA GUERRA FREDDA DI UNA VOLTA