TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA


 Lasciamo passare i giornali cartacei  , ma quelli online esagerano molto in quanto di pubblicità , da compromettere la lettura e la notizia del giorno  ! Indubbiamente i giornali online e quelli cartacei vivono in base alla pubblicità  , e più che c'è ne è meglio è  , anche se prendono i contributi dello Stato (il cosidetto finanziamento pubblico) un' enorme spreco di denaro se si considera che la disinformazione è all' ordine del giorno e nessuno osa dirlo. Indubbiamente si pensa più al denaro e ai propri interessi che informare e rendere la notizia credibile, seria, senza pasticci da chi la pubblica , giornalisti in balia della sorte ubbidienti sia agli editorialisti e chi muove per abbellire la testata giornalistica  , e sempre un articolo e notizia deve passare sotto esame a questi e pure la pubblicità può avere una fetta importante  per far sì che quella notizia  venga divulgata. Per questo la pubblicità "anima del commercio " potrà fare il bello e il cattivo tempo sul giornale , questo per dire come sono ridotte le testate giornalistiche senza preoccuparsi dei lettori e della notizia stessa divulgata. Inutile dire che per leggere sui giornali online una notizia che ci interessa  bisogna fare la gincana e schivare il più possibile la pubblicità  , e molte volte ci dobbiamo arrabbiare perché quella pubblicità ha annebbiato la tale notizia e se non si clicca per vederla e entrare dentro a quella pubblicità non sparisce è una vera sofferenza  , dove noi non ci ricaviamo nulla di denaro e intanto gli occhi sono fuori dall' orbita per la rabbia e la desolazione di una informazione fuori controllo.  Molti le potranno sopportare queste situazioni  , altri no , ma da quando ci sono i giornali online l' informazione è diventata una vera giungla dove tutto sembra soffermarsi non soltanto alle visualizzazioni dei lettori ma di quanto uno possa guadagnarci , e ci vorrebbe una legge specifica  per vedere chi da un giornale e l' altro possa avere più guadagno e da questi fare la nostra sentenza e giudicarli.   Eppure sembra che tutto questo possa passare inosservato se gli addetti all' informazione tacciono  , un motivo in più per mangiare tutto quello che non è commestibile anche a costo di sentirsi male e avvelenarsi giorno per giorno di quel cibo che li porterà alla morte prima o poi.  Forse i giornali  sono ridotti a non evolversi e progredire se l' informazione è questa quì  !

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ATTENZIONE ! QUESTO NON E' UN FILM POLIZIESCO AMERICANO ....

LO STUPRO PER BEPPE GRILLO E' SOLO UNA BRAVATA DA RAGAZZI !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

GIUSEPPE CONTE E' DA CATALOGARE COME UN BRUTTO RICORDO , SPERIAMO CHE NON TOCCHI PURE PER DRAGHI

RUSSIA E AMERICA : OGGI E' MOLTO PIU' PEGGIORE DELLA GUERRA FREDDA DI UNA VOLTA