IL NUCLEARE : STIAMO SCHERZANO COL FUOCO ...

 Non è bastato il disastro nucleare di Ghernobyl  (Russia) e quello di Fukushima (Giappone)  per fare dell' ambiente una polveriera radioattiva da avvelenarci tutti e che la morte prima o poi interesserà intere generazioni  . Oggi le centrali nucleari e gli armamenti sono in aumento , come se il mondo avesse un solo scopo : distruggere l' umanità e far sì che l' estinzione dell' umano sia la cosa più importante  !                        

O si ragiona oppure non si ragiona  !                                                                                                   O sta nel fatto che la globalizzazione e il potere e gli interessi passano al di sopra alle vite delle persone come se fossero burattini è una cosa risaputa,  ma che il nucleare non sia sostituito da altre cose meno dannose è sugli occhi di tutti , da vergognarsi di come si sia potuto accadere di aver speso miliardi e di spenderli pure oggi su un'arma di distruzione di massa e dove in un batter di ciglio  può finire tutto  ! Davvero abbiamo perso il lume della ragione e che i cervelli sono in tilt se pensiamo che le centrali nucleari  , le armi nucleari e atomiche si debbono moltiplicare all'infinito, solo per il gusto della superiorità fra Nazioni e di una globalizzazione senza freni. Così facendo si è comprato un solo biglietto di sola andata  , (quello di ritorno non ci serve perché con il mostro alfabetismo e ignoranza distruggiamo tutto quello che abbiamo lasciato dietro di noi da fare tabula rasa della natura più bella) . Non ci sono centrali nucleari più sicure delle altre e non ci sono armamenti e atomiche da stare tranquilli  , se è più facile progettarle e costruirle, che invece smantellarle e distruggere quelle  scorie radioattive (che non verranno mai distrutte perché ancora la scienza purtroppo non sa come adeguarsi)  e solamente da questo è uno dei tanti campanelli d' allarme che andrebbero studiati, rivisti  e poi immaginarsi di come siamo piccoli a confronto dei mostri che abbiamo creato. Ma veramente abbiamo bisogno di questi mostri per la supremazia  , il progresso  , la tecnologia  , e tanti altri marchingegni che ci fanno solamente del male ?  Parliamo tanto della natura, della qualità della vita umana, se poi improvvisamente li diamo un calcio perché gli interessi sono il fattore decisivo per scordarsi di tutto il resto  , e i Presidenti delle Varie Nazioni Estere comandando sporcano la terra e la mettano a morte con le loro decisioni  , ma di questo non si discute e si sorvola.  Gli arsenali nucleari una volta non più agibili le scorie radioattive faranno morire intere generazioni  , le potremo seppellire sotto a 100 metri di terra  , nelle caverne seppellire da tonnellate di cemento  , ma ugualmente dannose e  ogni 80 anni ulteriori colate di cemento da essere schiavi in definitiva del nucleare  , da non pensare ad altro  ! Forse già cominciamo fin da adesso a non sapere come smaltire le scorie radioattive e in Italia e pure nel resto del mondo è un grosso problema , dopo il Coronavirus e la crisi economica.  Perché ci complichiamo ulteriormente la vita andando a sbattere sulla morte  ?

Commenti

Post popolari in questo blog

NO - VAX , GENTE DEI " SENZA VACCINO "

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

GLI AZZURRI SI ESIBISCONO E VINCONO , LA POLITICA DEVE SOLO IMPARARE

DIETRO AL MADE IN ITALY QUANTI DISGUIDI CI POSSONO ESSERE !

VIVIAMO IN UN MONDO MALATO E AUTOMATICAMENTE CI AMMALIAMO PURE NOI

IL GIOCO DEL COPRIFUOCO PER MESI LO SI E' ACCONSENTITO , OGGI CI SIAMO RICREDUTI E LO CONDANNIAMO !

L' ITALIA VINCE NELLO SPORT