PROSSIMA TAPPA : " FAR VOTARE I SEDICENNI "


 A sedici anni non si può votare perché a quell' età non si è molto coscienti di ciò che si fa e si dice , questo è il responso che gli si attribuisce ai giovani di 16 anni  , ed escludendoli hanno un vuoto sia in politica e in società.  Invece a 18 anni è tutt' altra cosa e considerandoli un po' di più  (non di tanto) possono votare e incazzarsi senza che gli venga detto : " state zitti  incoscienti e mezze cartuccie! " , si perché per due anni in più o in meno cambia tutto così la si pensa e si ragiona  , che idiozia  sapere che a 16 anni essendo minorenni non si conta niente... " e se a 16 anni il cervello non funziona perché a 18 deve funzionare ?". Forse nell' arco di due anni c'è il miracolo e il cervello si perfeziona tale che si diventa automaticamente geni e per giunta predisposti alle urne come gli adulti di 40 anni. A voi l'ardua sentenza  ?  Questo vale pure per la patente dell'auto , ma di tante altre cose  dove i minorenni aspettano con ansia di trascorrere quei due anni in più nell' incertezza , sbraitando di diventare uomini e forse lo fanno prima del tempo ma qualcuno e qualcosa li fermano e la delusione come l' amarezza si fanno strada fino alla morte. Insomma è il sistema che gli spezza le gambe fin da subito e spesso non è colpa di essere minorenni o maggiorenni , ma quel contesto di gioventù non amata sia dalla politica e sia dalla società di consumo e di servizi.  Anche il passaggio da minorenni a maggiorenni è una lacuna che i giovanissimi cercano di eliminare , facendo di tutto per quel passaggio scomodo  e di un' edichetta da non appiccicare ovunque in questo secolo dove fra studio e miglioramento di vita , i cervelli si sono evoluti  e più intelligenti rispetto a 60 anni fà.  Se i sedicenni gli si dà fiducia sicuramente non c'è ne pentiremo e affronteranno meglio l' età adulta  , e sono solo balle che brucieranno troppo le tappe se diventeranno subito adulti prima del tempo ! La civiltà si è evoluta e loro ne sono i protagonisti. 

Commenti

Post popolari in questo blog

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ALESSANRO SALLUSTI E' IL NUOVO DIRETTORE DI LIBERO , VEDIAMO COME SE LA CAVA !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA

FEDEZ | IL CORAGGIO DI PARLARE

PER I POLITICI I RICCHI NON SI DEVONO TOCCARE !