QUELLA POVERTÀ CHE NON LA SI VUOL VEDERE ..

Indubbiamente andremo all'opposto dell'indicazione e della freccia ,per non trovarsi in imbarazzo e per non voler vedere il presente della miseria e schivarla il più possibile. Insomma occhi non vedano e cuore non soffre per i piu' deboli di stomaco dove l'emotività gioca brutti scherzi. Ma è giusto che sia così ? Oppure ci sono altri ruoli e motivazioni in campo ancora da decifrare ! C'È da dire che la povertà e antica quanto il mondo stesso ,ed e apparsa con l'uomo ,ed avere piu degli altri sembra la formula soddisfacente ,e di come lo abbia ottenuto ancora di più con mille tranelli e trabocchetti per fare si che i ricchi schiacciassero il povero. Le due regole chiare di chi comandava e chi invece era sottomesso senza ripensamenti e rimorsi di coscienza.Andare dietro di quel cartello e seguire la freccia per i ricchi viene la nausea , anche perché la miseria,il degrado, l'abbandono non è gradita cosa per chi ha fatto i soldi e la ricchezza sulle spalle del povero e rinnegando in tutti i modi che è stato così. I ricchi piangono per finta , i poveri lo fanno realmente ma in sordina da dimenticarsi di loro;la forza di non chiedere niente e la paura perfino di aprire bocca,tutto per non infastidire ed essere preso per un "piantagrane ". Piu' che altro c'entra la furbizia, l'astuzia, l'inganno, dove il ricco padroneggia sul povero e farsi vedere con una fiammante macchina di serie appena acquistata dal concessionario, una casa di lusso,e un portafoglio pieno di carte di credito e di contanti sia più utile affrontare la vita e dare un calcio ha chi non possiede niente in segno di umana civilta'. Due pesi e due misure dove vediamo in continuazione (se le vogliamo vedere e non tapparsi gli occhi).Una via di mezzo non c'è , c'è chi ha troppo e chi niente ,chi soffre e chi naviga coi soldi e possiede quel potere forte che rovina il mondo. Vedo "quel potere forte" che è entrato nel nostro vocabolario inermi nel contrastarlo e di mettere degli ostacoli...Ormai siamo in balia di loro e per niente ci rende  felici per il futuro. Un futuro dove i soldi conteranno sempre di più e chi l'avrà sarà il Re in assoluto e chi lo fermerà più! Pensiamo che fine faranno i poveri o sarà troppo tardi! FERMIAMOCI A PENSARE !! Perché senza dubbio i poveri aumenteranno e poveri si può diventare tutti da un momento all'altro , sia per mancanza di lavoro,un investimento sbagliato, oppure altri motivi dove la nostra economia affonda e con essa la vita; le disgrazie sono sempre a portata di mano non c'è lo scordiamo mai! La vita ci riserva tante cose brutte da non spiegarsi il perchè sia successo.

Commenti

Post più popolari