COSA C'È DIETRO LE QUINTE SUGLI SBARCHI DEI MIGRANTI ...

Navi che sbarcano gente sui porti italiani è di normale routine e la discussione è sempre più accanita di chi vede un errore imperdonabile e chi accoglie l'evento favorevole e ne applaude con entusiasmo. Volevo precisare che non c'entra "il razzismo se la si pensa al contrario"ma semplice lucidità di una invasione a tutti gli effetti dove dietro ci riserva come per incanto un non sapere e disinformazione sia dai poteri forti e sia dai giochi politici. I governi precedenti hanno favorito questa uscita di massa acconsentendo di fare entrare persone anche indesiderate e pregiudicati solo per interessi sia di soldi e di favori ,e una parte ne ha colpa pure l'Europa e dando origine al flusso in aumento di gente umana ..(dando l'impressione che più ne arrivavano e più qualcuno e forse tanti si arricchivano ) che poi non è solo (impressione) ma all'incirca i giochi sono andati così ,e non bisogna farsi illusioni che i poteri forti,e la politica in generale abbia un cuore e umanità se si tratta di riempire il portafoglio. Con questo governo attuale e l'entrata di scena di Matteo Salvini tira un'altra aria , tolleranza zero e regole più precise e diventa puro caso " un razzista e uno sceriffo allo sbaraglio , e tutti lo vedono malamente dove i poteri forti lo farebbero a pezzi se necessario " Ecco allora l'altra faccia della medaglia che non conta più camminare da soli ma farsi degli amici ,e Salvini è molto legato e non può fare di testa sua se vuole rimanere sul trono e da qui i compromessi e dietro front ne faranno il suo spirito in avanti ,mordendosi le dita che non lo farà vedere a nessuno come segno di rivincita che non gli servirà ! E triste dire che c'è stato una sorta di vendita umana per gli interessi di pochi o tanti ,l'importante è che non si ripeta , d'altronde tutti questi sbarchi sui nostri porti gli dobbiamo pagare Noi ,come le persone che scendono dalle navi dandoli mangiare , alloggio e lavoro e quasi sempre sono più privilegiati di Noi italiani che paghiamo le tasse. Non scordandoci pure che se c'è un omicidio, ruberie, confusione e disordine sono quasi tutti di loro questo è un dato di fatto da non trascurare! Ritornare alla normalità ormai è troppo tardi finché ci saranno raggiri e gente senza scrupoli dove il portafoglio è più importante di una vita e di un essere umano dando l'impressione che Noi comuni cittadini siamo in balia di loro stessi e dei poteri forti facendoci morire lentamente.

Commenti