TUTTO PER I PROPRI FIGLI, ANCHE TROPPO !

Li vizziamo troppo i nostri figli ( è un male di tutti e difficile da accorgersene) come appena nati li diamo mille attenzioni ed è normale che sia così , senza però esagerare con mille regali e giochi inutili e dandoli troppo fino all'inverosimile che da adolescenti e adulti hanno già provato tutto e non possono sperimentare e desiderare niente più anche perché dalla vita hanno ottenuto tutto e senza fatica. Un bruciare le tappe che non promette niente di buono in futuro e col passare degli anni , e poi ci lamentiamo che sono maldestri,irrequieti,casinisti , e tanto altro che li fanno apparire per quelli che non sono. Pensare a loro non significa che con un loro pianto o bizza oppure capriccio possono ottenere tutto , e guardandoli negli occhi fanno tenerezza un pregio che hanno imparato bene per ottenere qualsiasi cosa dai genitori teneri di cuore e di animo. Purtroppo i figli fin da piccoli usano gli occhi e lo sguardo e il pianto per avere qualcosa anche se non parlano ,ma si sanno esprimere molto bene anche troppo dando del filo da torcere agli adulti che si credono i cosiddetti (duri) ma che non lo saranno mai per quanto sopra descritto. Ci sono poi nonne e nonni che ancora di più pensano a loro in un modo eccessivo ad insaputa dei genitori , avendo più scappatoie e più regali dove si appoggeranno sempre finché morte non gli divida ( dando più l'impressione che i nonni siano un fattore chiave nella loro crescita e non ne potranno farne a meno). A diciotto anni hanno forse un conto in banca , una casa da arredare, un auto di lusso e il desiderio di non cercare altro , anche perché hanno avuto tutto quello che cercavano e senza un minimo sforzo , quei soldi li sono piovuti dal cielo non rendendosi conto di come affrontare la vita e di quei problemi che fanno la propria vita drammatica e stressante per altri. Anche per questo i nostri figli smettono di trovare lavoro e di cavarsela da soli , tanto se non ci pensa mamma e papà , possono andare dai nonni e nonne che di fame non moriranno !.  Ecco il futuro dei nostri figli e dei giovani in particolare....

Commenti