OPERAI | Tutti a casa perché vi sostituiscono i robot...

La tecnologia sarà spietata quando le aziende e le grosse industrie che dalla robotica aspettano grandi risorse daranno un calcio all'operaio come se fosse inutile a quell'azienda! Per ora siamo solo all'inizio,ma già si parla di 160 robot ogni 10 mila dipendenti..."Diciamo la verità anche se nessuno ne parla; un robot non va in vacanza,non si ammala,lavora interrottamente finché non lo si programmi diversamente...e qualunque azienda e S.p.a investe su questo per maggiori introiti. La crisi e la disoccupazione che sembra oggi rivalersi,ma (se la robotica fa passi da giganti ed è di moda ) nulla potrà che peggiorare la situazione e ritornare drasticamente ad un tasso di disoccupazione mai raggiunto fino ad oggi. Allora sì che saremo proprio nei guai e quelle famiglie che devono sfamare i propri figli cosa potranno fare e dire ? Vedo un futuro incerto sull'industria e quella azienda che guarda alla tecnologia come nel risanamento e al guadagno lasciando indietro la manodopera e il lavoro manuale che hanno caratterizzato la nascita e la storia di tante industrie e alla loro popolarità. Forse nel guardare troppo in "avanti" ci si scorda che" esiste pure l'uomo in carne e ossa" ,ma sembra che nessuno voglia sapere di questo!

Commenti