PARLA CHE TANTO NESSUNO TI QUERELA OPPURE TI CENSURA , O SBAGLIO !


 Come mai si ha tanta paura nell'aprir bocca e dire le cose che si hanno nel gozzo e non ci tornano , perchè qualcuno ti può querelare e rovinarti la vita . Non solo , la giustizia è sempre pronta ad intervenire  , anche quando non ce ne bisogno , una vera iettatura stare sempre zitti e soccombere , sia per la censura che è sempre in attesa di agire  , colpendo sempre i più deboli e indifesi  , soprattutto quelli che non si possono permettersi un avvocato DOC e dove la paura fa 90 da voler lasciar perdere .    
La cosa buffa in Italia è che ci sono persone , ( le solite e uniche)  che fanno delle querele i loro interessi , dei bancomat da essere sempre attivi all'occorrenza  , guai a scontrarsi con questi  , sono sempre pronti a svuotarti le tasche  , personaggi che è meglio evitarli e passarli alla larga  , ma sempre in cerca di notorietà e nel far parlare di se si dimostrano  sempre più ridicoli da parte di chi le guarda . Indubbiamente per chi scrive e pubblica sul web deve avere un' accortezza sviluppata e non sempre ci si riesce , ecco che gli avvoltoi si accaniscono e sempre più spesso da fare casino inutilmente , ma il sistema essendo con loro li danno manforte . Parlare chiaro e dire la verità sulle cose brutte e dannose per il Paese è come immergersi nell'acqua gelata d'inverno e non sapere di uscirne illesi  , ci da quel senso di insicurezza da stringersi come delle tenaglie  , ma provarci è d'obbligo .  Mi sono sempre domandato il perchè ci deve andare bene tutto  , non ci devono essere rivolte , controversie , atteggiamenti ostili  , ma bocche cucite e sottomettersi alle evidenze , allora tutto procede per il verso giusto . I politici sono quelli irraggiungibili , perfetti , ogni loro parola è legge da non essere ripresi e da non essere contrastati o obbiettati , loro rappresentano il Paese e il potere , gli altri sono solo scocciatori  , vermi , topi di fogna  , servono solo in poche occasioni  , per gli altri rimanenti giorni è meglio che stiano in silenzio o piovono denunce a grappolo . In questa maniera si fa paura e si terrorizza chi può aver voglia di cambiare  , di andare in un'altra direzione  , di contare molto di più di ora , ma soprattutto di avere voce in capitolo , cosa che  manca . Diciamoci la verità chi querela e chi censura lo fanno appositamente per non far scoprire gli altarini  , gli sbagli che hanno commesso , vogliono apparire per quelli che non sono , la società non è pronta nello scoprire le novità  , il potere domina in assoluto  . La libertà d'espressione e come quella della  parola non va vagliata e tolta quando fa più comodo , secondo le esigenze del momento , ognuno dovrà dire la propria opinione  secondo proprio  nell'abitare in un Paese civile  , in una democrazia , se questo è deturpato invece ad un Paese incivile  , dittatoriale , si spiega come mai siamo caduti così in basso e perchè esistono queste lacune . Bisognerà fare satira per non essere puniti , le cose saranno allora più pungenti , ma il sistema lo accetta come una semplice risata  , ridere per non piangere , d'ora in poi si farà questo e tutti vissero felici e contenti . 

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

IL SAPERE ASCOLTARE , E FARE LE PROPRIE OPINIONI

L' AGONIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE E DI GRILLO

LA DISGRAZIA DI NASCERE POVERI

I SETTE GRANDI DELLA TERRA SI RIUNISCONO IN ITALIA , CHE SPRECO DI DENARO PER NIENTE

I direttori di giornali che fanno del patetico e irrisoria una notizia ...

QUESTA È L' AMERICA !

SI INNEGGIA TROPPO SULLA GUERRA NUCLEARE

PALESTRA E UN PO' DI ANABOLIZZANTI , LA RICETTA È PRONTA !

TUTTI GLI ANNI COL RISVEGLIO BRUSCO DI QUEL CALDO AFOSO

I GIOVANI SI ASPETTANO MOLTO DA QUESTO PAESE , UN SOGNO O REALTÀ !