Passa ai contenuti principali

Quattro motivazioni per dire di non essere vecchio

Paura di invecchiare! Ogni volta che ti guardi allo specchio ti sembra di invecchiare? Niente paura....Noi tutti,chi più e chi meno ha paura nell' invecchiare e di non fare tutto quello che si è predisposto di fare fino alla conclusione dei suoi giorni. La nostra vita come sappiamo c'è una nascita e una morte, nel mezzo una fase dove non si vorrebbe mai avere le rughe e il fiato che manca , e per molti è una vera tortura sapere che quel giorno arriverà presto e nel frattempo curiamo il nostro aspetto e fisico nei migliori dei modi,a volte anche troppo e con accorgimenti che peggiorano la situazione. 1) Una alimentazione sbagliata,eccessiva , con diete senza alcun valore e per giunta in palestra si suda sette camicie non risolve il problema ma anzi lo peggiora. 2) Prendersela con calma in tutte le situazioni, lo stress e la collera non fa altro che invecchiare prima del tempo , e può portare alcune malattie disastrose .3) Dire e convincerci di essere sempre giovani, perché se convinciamo il nostro cervello a questo, il nostro cervello farà altrettanto. 4) Fare sempre del movimento,essere in società,fare programmi,essere utili a qualcuno allieva e accudisce i problemi che abbiamo. Inoltre non stare sempre a compiangersi , allo specchio e per un foruncolo,una rughetta, un'occhiata stanca perché non si è dormito la notte...in.questo modo abbiamo sempre l'occasione di dirci di non piacerci e di rimuginare di come vorremmo essere./ L'invecchiare ed essere complici che un giorno accadrà deve essere una cosa consapevole, bisogna accettarla e magari si avranno altri scopi,motivazioni, e una vita passata da raccontare anche per dare esempio agli altri che devono ancora invecchiare. Bisogna mettersi in testa che bisogna invecchiare giovani, e no invecchiare vecchi e le nostre giornate passarle a letto, o in ospedale. E per una buona fetta dipende proprio da noi, e allora facciamo! 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI

EPPURE CI MANCA QUALCOSA NELLA NOSTRA VITA !

Non vorrei fare l'uccello del malaugurio ma nella nostra vita ci manca qualcosa di essenziale come la serenità,la tranquillità, e per finire la FELICITÀ dove si sviluppa tutto . Ma la domanda che viene spontanea è questa :"ma siamo realmente felici e come si fa nell'ottenerla ?" Eppure non ci sono regole ben precise e non diamo retta su colui che ci vuole insegnare la vita e sorridere sempre lasciando i problemi nel cassetto , dimostrando superficialità e inresponsabilita' di chi vuole fare scuola. Ognuno la deve trovare da sé quella propria felicità e armonia per percorrere la vita , ma dobbiamo pure precisare che non è più come 30 anni fa ,oggi con mille problemi che corrono risulta sempre più difficile cavalcare la felicità , e niente ci fa sorridere in questo pazzo mondo. Con esattezza non abbiamo più tempo nel dedicare su noi stessi la cura del nostro corpo e dell'anima ,incazzati sempre con lo stress quotidiano ,di un lavoro che più stressante è divent…

IL GOSSIP È ENTRATO IN POLITICA , LA POLITICA FA USO DEL GOSSIP !

Abbiamo la politica che meritiamo,tra Salvini e Di Maio che sono presenti nei giornali di Gossip (tanto amati dal genere femminile) con le rispettive fidanzatine come per farsi perdonare i loro peccati in politica,che quasi per quel momento li assecondiamo. Non credere più sul governo è pure questo dove gli ritraggono felici e contenti , lasciandoci  Noi sorridenti per queste foto trascurando la politica e la difficoltà che ne deriva. Insomma sembra tutto a posto dove l'amore trionfa e intanto i problemi italiani si moltiplicano ma sembra che fra Salvini e Di Maio vogliono farci fessi e Noi cadremo sicuramente.E' una storiella vecchia che si ripete da sempre,un copione per farci stare tranquilli mentre i due politici si trovano in serie difficoltà nel governare ,e il peggio avrà da venire , come una catastrofe si abbatterà sul povero cittadino ma pure loro non saranno esclusi ..(loro lo sanno bene) ma ci vogliono illudere che "va a meraviglia e tutto procede nel verso de…

ASSANGE E I SEGRETI DI STATO

Julian Paul Assange , l'inventore di WikiLeaks deve essere processato perché colpevole di aver divulgato i segreti di Stato specialmente quelli americani,così la pensano chi ha avuto paura di lui e ne teme ancora . Assange deve essere "crocifisso e messo alla gogna per il semplice fatto che dava un'informazione segreta in pasto al pubblico, e crocifisso lui gli altri staranno alla larga nello sbirciare e vedere tutto quello che non deve essere venduto, e tenuto segreto .Insomma fatto fuori lui gli altri né staranno alla larga  e non potranno esserci sosia e copioni di nessun genere.. (come dire che meno cose sanno le persone e meglio potranno agire gli Stati importanti e potenti) . Lo spionaggio ,i segreti di Stato non sono da dare in pasto alla gente e fin qui ci siamo ..ma la domanda che viene spontanea è :" Perché tenere nascoste tutte cose che ci riguardano ,e dove si spingono i segreti di Stato ?" . D'altronde il non sapere che cosa può comportare ? Ma…

UN SENSO DI INGIUSTIZIA

Un comune cittadino che per puro caso e per necessità ruba una mela viene subito denunciato e processato come se fosse "un mostro e da rinchiuderlo in cella per il resto della sua vita " .Detto così sembra esagerato ma che da un quadro completo di una giustizia ha due facce ,quella che è tutto consentito e quell'altra invece no ! . I politici ne fanno di tutti colori, corruzione,ed altri fattori che non ne fanno dei "Santi e benefattori" ma semmai e i casi lo hanno dimostrato dei giarlatani e fanno gli interessi loro scavalcando la giustizia e  quasi sempre la fanno franca e non vanno mai in galera . Indubbiamente hanno scappatoie e un esercito nel proteggerli ,anche per questo entrano in politica per essere al sicuro e trovare sempre il modo di essere innocenti e di quella sicurezza che le contraddistingue. Se la giustizia è inerme e senza possibilità di riscattarsi contro la politica non voglio dire che gli altri i comuni cittadini lo possano fare , ma una v…

UNA STRADA BUIA , COME LO È LA VITA..

Che cosa succede se in molti si rovinano la vita e la rovinano agli altri ? " Dalle liti in condominio ,per strada e per finire sui pirati della strada che mietono vittime come nulla fosse e scappando si illudono di essere non presi .Forse quel cervello confuso , frastornato e non in grado di ragionare per quel momento ha fatto tante cose gravi e pure da vergognarsi di essere "Umano" ,ma quel sangue che scorre nell'asfalto,quel vecchio preso a cazzotti,e fra i vicini di casa finiti in ospedale per un condomino brutale e senza scrupoli .. è da qui che ci dobbiamo interrogarci. La violenza fisica e non verbale è fra di Noi e appena c'è ne accorgiamo indaffarati sul lavoro e sulla famiglia;fino a quando ne siamo i protagonisti e allora ci arrabbiamo e battiamo il Capo al muro per questa disavventura e rovina della vita stessa.Se per rovinarsi la vita e rovinarla agli altri ci vuole un attimo , tutto all'opposto di crearsi una vita perfetta e duratura e amare i…

NON CREDERE PIÙ SUL GOVERNO

Molti governi prima di questo non hanno dato il meglio di sé stessi , e neppure questo attuale che ripercorre le orme degli altri , una ruota che gira sempre nel solito verso e non poteva essere il contrario !."Pure il reddito di cittadinanza ridimensionato , spremuto e chi sa se potrà essere il rimedio degli italiani?" Ma si sa i soldi mancano e le sole idee non bastano e intanto già delle delusioni fanno capolino.Salvini ,Di Maio e C. non sono diversi dagli altri governi che si sono assediati nei decenni e pure un pizzico di fiducia abbiamo il dovere di prestarli con riserva. Se governare questo paese risulta difficile ,i nostri politici di certo non fanno i sarti mortali ,non sudano e neppure si impegnano piu' del necessario ( ma sudano soltanto per acchiappare i voti al seggio e sedersi in poltrona e darci il misero accontentino per chiuderci la bocca e il cuore."Sanno bene loro come fare !" Io di questa politica,e dei loro accontentini mi danno un senso d…

GIÙ DAL PIEDISTALLO ! (EDITORIALI)

Vi ricordate il post I direttori di giornali che fanno del patetico e irrisoria una notizia ,ora rincaro la dose anche perché quelle facce sono sempre in televisione con le loro opinioni spicciole e fuori luogo. La televisione ,e i salotti televisivi danno troppo spago a loro , nonché vengono presentati come profeti e perfetti cervelli da assomigliare senza incertezze. Chi vorrebbe assomigliare ed essere identico in questi 4 personaggi ? Senza dubbio per i loro introiti , e la potenza che si sono creati ! Perché ogni cosa che dicono viene presa sul serio ,e le balle per loro non ci sono (figuriamoci Marco Travaglio che racconta le balle degli altri , le facesse per sé , una cosa che non ci può stare... anche perché nessuno lo attacca e si accanisce su di lui magari per farli capire che non è immune e perfetto come esso crede). Indubbiamente scova così bene le balle e le fake News degli altri che non fa attenzione alle sue , povero Marco Travaglio ! Un Vittorio Feltri che usa Twitter …