Fammi vedere il tuo portafoglio e ti dirò chi sei!

Ormai una persona la si riconosce dal suo portafoglio, dai vestiti che indossa, (non sempre) e dalla villa e auto che possiede.I ricchi non piangano mai e perché lo dovrebbero farlo! Una domanda che non vuole una risposta, anzi crescono di numero ogni giorno, e a noi che ci conviene, che ne riceviamo ? Niente ve lo dico io! Per chi non è ricco, oppure non ha una pensione d'oro, nel vedere questi che spifferano i soldi come fossero noccioline..... viene il rivoltastomaco,per dire (nausea).Ma purtroppo fin dai tempi remoti l'uomo si è sempre reso partecipe di avere sempre di più, a scapito dei suoi coetanei più deboli. Non a caso si è reso forte e imbattibile, perché se io ho più di te sono all' altezza di comandare e di farti girare come un burattino (questo per farvi capire). Insomma come dire:"io sono io e te non sei nessuno" e per l' era moderna è sempre valido e ancor di più! Il capitalismo,la voglia sfrenata di essere superiore a tutti e su tutto che porta scompiglio e frustrazione e vedo che gente senza scrupoli ci ambisce a tutto questo calpestando tutto quello che trova nel suo cammino.I ricchi non devono piangere ma neppure i poveri e chi non ha avuto la fortuna,ne il coraggio,ne la passione di fare terra bruciata dove transitavano, e per questo c'è da ammirarli .Direte voi : è un bischero, un rammollito,non sa stare al mondo e tanti aggettivi quanti sono le cose che non funzionano . Va bene, ma di questo passo rimarranno solo i furbi, gli astuti, e gli altri che fine faranno?  Perché è troppo semplice non pensare,non fare domande per ottenere le risposte! Troppo semplice lasciar passare, mentre il mondo è in continuo fermento e crescita e dove c'è troppe disparità.... e un giorno non lontano questo articoletto ti sembrerà la sola speranza di salvezza..






Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

QUELLA NOSTRA FRAGILITA' DOPO LA PANDEMIA (ALMENO 5 ANNI PER RIMETTERSI IN SESTO)

GIUSEPPE CONTE E' DA CATALOGARE COME UN BRUTTO RICORDO , SPERIAMO CHE NON TOCCHI PURE PER DRAGHI

SALVINI E LA MELONI : " C' ERAVAMO TANTO AMATI , MA ORA TUTTO E' COMPROMESSO !"

LO STUPRO PER BEPPE GRILLO E' SOLO UNA BRAVATA DA RAGAZZI !

RUSSIA E AMERICA : OGGI E' MOLTO PIU' PEGGIORE DELLA GUERRA FREDDA DI UNA VOLTA

ATTENZIONE ! QUESTO NON E' UN FILM POLIZIESCO AMERICANO ....