UN AIUTINO DA MARIO DRAGHI FAREBBE FELICE GIORGIA MELONI

Giorgia Meloni incassa la fiducia sia dalla Camera che dal Senato e per questo è pronta a lavorare come più crede , senza interferenze esterne , ormai la prova la superata in pieno e se non altro era quello che sperava . Lucida delle difficoltà è pure consapevole che la ostacoleranno da tutte le parti , ma non se ne farà accorgere , ma per il bene del Paese farà di tutto purché non succeda una cosa del genere , o almeno potrà abbuiare e spegnere ogni interferenza sia esterna o interna del governo , motivo in più per continuare a campare . Ormai i riflettori e le luci della ribalta sono su di Lei  , televisione , giornali  , parleranno di essa non so per quanti anni , anni che saranno cruciali alla riuscita di una prima donna al governo , riesca oppure non riesca  , che governi bene oppure male un primato l'ha già ottenuto , il primato di essere donna e ostinata nel suo percorso , qualità che prima sembravano superficiali e prive di logica .  Giorgia Meloni deve ricucire e farsi amica l'Europa che conta  , solo così sarà perfetta e invincibile , magari usare le orme di Mario Draghi , ma chissà se all'improvviso Mario Draghi non diventi Presidente della Repubblica , dopo che Sergio Mattarella rinuncia all'incarico per anzianità , sarebbe la fortuna di Giorgia Meloni e chi scommette che non sia così , sbaglia di grosso . Giorgia Meloni non è una sprovveduta  , semmai è furba , avrà fatto i suoi conti prima del tempo e magari ambire alla  Presidentessa del Consiglio dei ministri si era abituata già da tempo per non essere impreparata . Questo non significa che sia una buona Premier , indubbiamente prepararsi per governare e fare l 'interessi dell'Italia è tutt'altra cosa e non ci si prepara mai . Detto questo possiamo solo fargli gli auguri di buon lavoro e pensare che se prima poteva dire fesserie  , menzogne , fare sottorifugi ,  oggi con questa carica è più dura nel dirle e farle   , ogni idea deve avere un fondamento e non tirarsi indietro al primo ostacolo . 
 

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

LA DISGRAZIA DI NASCERE POVERI

PALESTRA E UN PO' DI ANABOLIZZANTI , LA RICETTA È PRONTA !

L' AGONIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE E DI GRILLO

TUTTI GLI ANNI COL RISVEGLIO BRUSCO DI QUEL CALDO AFOSO

QUEI TAPPI CHE RIMANGONO ATTACCATI ALLE BOTTIGLIE , TAGLIATELI !

I direttori di giornali che fanno del patetico e irrisoria una notizia ...

ECCO QUESTA È L' ITALIA CHE MI PIACE

UNA SCHIAVITÙ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI

FINISCE LA SOFFERENZA DI JULIAN ASSANGE , È UN UOMO LIBERO

CHE SCHIFO QUESTA SANITÀ ! , UN SUD CHE ZOPPICA E UN NORD CHE CORRE A PERDIFIATO