LA PATATA BOLLENTE DI GIORGIA MELONI SUL REDDITO DI CITTADINANZA


 Il Governo vuole ottenere dei soldi per andare avanti , le trova smontando il Reddito di cittadinanza , ovvero imponendo a migliaia di cittadini di non averlo più , in più elaborando con astuzie per farlo cessare una volta per tutte dalla faccia della terra.  ma ci riuscirà Giorgia Meloni a fare della povertà una nuova frontiera e seppellirli tutti i poveri .Per ora si accontenta di non eliminare i più bisognosi , ma gli altri che possano lavorare devono andare a trovarsi un posto di lavoro , magari quarantenni o cinquantenni e passa se la devono gestire da soli la vita e il portafoglio.  Fin qui niente di strano se non fosse che in questa certa età sarà difficile trovare un lavoro anche avendo studiato , lo è difficile pure per un giovane figuriamoci per gli altri . C'è da sottolineare che negli anni del Coronavirus è risultato utile percepire il reddito di cittadinanza , dopo che tutto era chiuso , principalmente le aziende , acconsentendo a quelle innumerevole persone di vivere una vita degna e senza patimenti .  Indubbiamente ci si è scordato di questo , anche se non è passato un secolo , ma si sa' , l'importante è che possono mangiare in abbondanza i senatori e i parlamentari e per il resto non può avere importanza . Giorgia Meloni ha una patata bollente che non può tenere nelle mani , il reddito di cittadinanza e la povertà indubbiamente sarà la sua rovina se non la destreggia nel modo esatto , andrà trovata un'altra situazione per non scontentare i fedelissimi , quei fedelissimi che l'hanno votata perché potesse migliorare la situazione.  È troppo importante anche per l'Europa avere una risposta su questo , dove proprio l'Europa vuole mantenere il reddito di cittadinanza e semmai alzarlo ulteriormente , se poi ci sono le frodi e lo riscuotono quel reddito pure cani e porci sarà tutt'altra cosa  , allora sta nei controlli accurati dell'INPS accertarsene e nel prendere le vie legali se necessario sarà fatta giustizia .  

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

REFERENDUM SULLA GIUSTIZIA , NON ARRIVERÀ AL QUORUM

VALE ANCORA LA PENA APRIRE UN BLOG NEL 2023 ?

SALVINI SI VUOLE FARE GRANDE , COME GRANDI SARANNO LE SUE OPERE ?

C'È UN OPPOSIZIONE SERIA CHE POSSA CONTRASTARE LA MELONI ?

POSSIBILE CHE DALLE ELEZIONI POLITICHE PRECEDENTI NON ABBIAMO CAPITO NIENTE !

L' ITALIA NON CE LA FARÀ COL NUOVO GOVERNO

LA GIORNATA DI GIORGIA MELONI , " La fiducia alla Camera dei Deputati "

UN AIUTINO DA MARIO DRAGHI FAREBBE FELICE GIORGIA MELONI

SIAMO MESSI PROPRIO MALE