MA PERCHE' BEPPE GRILLO NON SI FA DA PARTE ?


 Beppe Grillo  e Conte : era impensabile che i due si mettessero d'accordo  ! E se Grillo pensava che Conte risollevasse il movimento 5 stelle indottrinato da un garante caotico , non aveva fatto bene i conti.  Già un Giuseppe Conte che di certo non cercava i consigli e le direttive imposte  da un comico di come potersi destreggiare sul M5s , ma voleva in poche parole che Beppe Grillo si facesse da parte e avesse carta bianca su tutto.  (Non per questo sarebbe servito a qualcosa  , perché ormai il movimento è marcio dalle fondamenta e solamente un miracolo lo potrà salvare)  . Bisogna dirlo : Beppe Grillo vive nel caos e dal caos si nutre e si ambienta benissimo  ,  una vita normale come può essere per qualunque  persona   , esso deperirebbe all' istante , non lo potrebbe sopportarlo.   Forse abituato dalle sue provocazioni  , dagli eccessi  e da una fama fuori dal normale che si spinge sempre oltre , ma in questo caso distrugge la sua creatura  , orgoglioso di farlo sotto gli sguardi increduli di molti.  È  molto cambiato dagli albori della sua carriera e quella comicità che ci poteva legare  , oggi non ci lega più  e ci fa anche un poco ribrezzo questo scioglimento da rendeci nervosi. Cosa potrà inventarsi ancora per non morire di noia  e fare della propria vita un vero inferno  ? 

Commenti

Post popolari in questo blog

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ALESSANRO SALLUSTI E' IL NUOVO DIRETTORE DI LIBERO , VEDIAMO COME SE LA CAVA !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA

FEDEZ | IL CORAGGIO DI PARLARE

PER I POLITICI I RICCHI NON SI DEVONO TOCCARE !