NON CE LA FACCIAMO PIU' , DIMINUIRE LE TASSE DRASTICAMENTE SIGNIFICA RISOLLEVARSI


 Tra bollette energetiche  , spese di affitto  o mutuo per la casa , spese per il mangiare  , spese per mantenere  una misera auto e per le spese  per mandare i figli a scuola e vestirli decentemente  , alla fine del mese una famiglia di due persone che lavorano essendo operai non ce la fanno a sbarcare il lunario .  Triste storia  , dolorosa Storia  , ma che nessuno se ne preoccupa più di tanto in quanto la maggior parte non possiede di questi problemi  , ma col l' andar del tempo potrebbero ritrovarsi nelle solite condizioni se questo governo si tappa gli occhi su l' economia del Paese.  Già le troppe  tasse  , i diservizi per i cittadini sono all' ordine del giorno  , si cerca in tutti i modi di avere e di fare male alla popolazione  , rendendola più povera e disorientata  , fragile e indifesa per le troppe leggi e burocrazie in atto  , si crea così tanto per iniziare un malcontento in generale per poi sfociarsi in guerriglia urbana , e guai a rizzare la testa  , ci si può scontrare con le istituzioni che a denti stretti mordono e fanno scintille.  Non si vuol essere rivoluzionari , mettere tutto sopra e distruggere quel poco di democrazia rimasta  , ma si vuole essere ascoltati  , ma facendolo si crea sempre lo scontro con lo Stato , proprio quello Stato che chiede e non da mai , come superiorità assoluta che nessuno può ostacolare  , una politica che non si riconosce più . Le tasse le devono pagare i ricchi  , chi si è creato una vita lussuosa  , invece di farle pagare solamente ai poveri dove non hanno strategie e sottorifugi come può essere un imprenditore all' apice del successo  ,  persone che tramite i loro commercialisti prendono in giro il fisco per cui non pagano a sufficienza per i loro introiti  , in poche parole sono evasori in tutto e per tutto  . Paghiamo forse troppo   , più di quanto guadagnamo  , come se risparmiare e tirare la cinghia sia la via giusta , mentre altri sciupano i loro soldi in fesserie e buttandoli nel cesso si sentono importanti  , potenti , soddisfatti.  Che sia un Paese anormale  che da un lato  si paga le tasse anche per chi non le paga , è all' ordine del giorno   , anche se lo si camuffa e lo si abbuia . Ma indubbiamente non ci si può rialzarsi  dalla pandemia se non si mette al sicuro tutti noialtri  della popolazione  , non solo di vaccinarsi e di avere il Green Pass  , ma pure di avere un lavoro sicuro e alla fine del mese di avere molti soldi per le nostre  esigenze  , se no siamo considerati come dei robot o marionette da manipolarle a piacimento  , dove quel piccolo accontentino non sempre ci può bastare  !  Ci siamo e dobbiamo contare... non è una bestemmia  !

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

BERLUSCONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ? " MA NON DICIAMO FESSERIE ! "

LA VOGLIA DI FONDARE UN PARTITO , POI SI VEDRA' !

NON PRENDIAMO ESEMPIO DA LORO

VACCINO OBBLIGATORIO , PER SMONTARE LA CONFUSIONE CHE SI E' CREATA

DEPUTATI E SENATORI , SEMPRE DI PIU' FUORI DI TESTA

POSSIAMO VACCINARCI TUTTI E NON CREARE CONFUSIONE , LEVIAMOCI DI DOSSO I NO -VAX