ELLY SCHLEIN E GIORGIA MELONI NON SANNO DARE IL MEGLIO , UNA SCONFITTA PER LE DONNE IN GENERALE .


 Ci si aspettava molto dal potere di Elly Schlein  ( segretaria del PD )  e di Giorgia Meloni ( Premier ) , in questa Italia dove le donne sono discriminate e messe fuori uso dai maschi  , con la loro comparsa poteva arrivare aria nuova  , ossigeno per tutte le donne e non solo che aspettavano questo momento a gloria  , e perchè no , dare lustro e risalto ad un' Italia che negli anni è quasi stata distrutta dalla mala politica e da una casta di uomini sempre più forte .  Ora ci mangiamo le unghie e le dita sapendo che queste due donne esistono , ma sono deboli  , ma ce le immaginavamo diverse se non fanno esattamente quello che sono pagate per fare , far stare meglio la popolazione  , il che tutt'oggi non sembra che succeda tutto questo . Intanto Elly Schlein  , viso angelico , dove fa parte di quell'opposizione che non si è ancora espressa con forza nei confronti della Meloni  , non ha forza di battere i pugni sul tavolo e avere iniziative , non fa prima piazza pulita dei dirigenti anziani del suo partito e che la tengono alle briglie e prigioniera , deve essere libera e coraggiosa , dura , invece di essere una semplice bambola da giocare nelle mani del partito  .  Da questo punto di vista anche se va male almeno ci ha  provato , non avendo rimorsi e avendo fatto la cosa giusta  , così si apprezza più una persona e la si ascolta di più  , ci manca una Elly Schlein  che non molla facilmente e non muore come tanti altri segretari del PD  , anche su questa cosa andrà messo un freno presto !  FORZA ELLY !                                                                                                                                                                                                   Per quanto riguarda Giorgia Meloni , era più brava all'opposizione dove sbraitava e si faceva sentire se qualcosa non gli andava a genio , molte cose a casaccio , ma almeno si faceva apparire una vera Leader di Partito da conquistarsi quei consensi a valanga . Indubbiamente sono stati quei consensi a farle vincere le elezioni  e mandarla al governo , ( ma non mi stancherò nel dire che non c'erano alternative in quel momento ) , insomma è stata più una forzatura  e dove il popolo non aveva scelta  . a parte questo andare al  governo con una squadra di ministri incompetenti non ha fatto le cose che in campagna elettorale aveva giurato di fare  , non sa governare e odia se gli si dice che sbaglia  , ma in definitiva non ascolta nessuno  e cerca di eliminare interferenze interne che esterne del governo e come dello Stato . In due parole , ha dato sicurezza ai ricchi , insicurezza e presunta morte sui poveri , nel continuare ancora , deve ricucire con la Francia e con l'Europa stessa  , saper gestire i soldi avuti dall' Europa che non è per niente facile , con la possibilità di buttarli una gran parte nella spazzatura per opere non necessarie  , gestire il lavoro e i giovani , tutti e due da risolvere in breve tempo , ma si sà è più importante il ponte sullo stretto di Messina  e i soldi spesi fino ad oggi per il progetto . Indubbiamente anche la MELONI  non da il meglio di se stessa  , anzi se si approfondisce meglio si può dire che da il peggio di se stessa , perchè una cosa è gridare quando era all'opposizione  , una cosa è essere nel governo e non riuscire nel soddisfare ne i cittadini e ne l' Europa  , una mancanza non da poco in quanto la Meloni è lo Stato vero e puro , prima di Sergio Mattarella .                                                                                                              CHE FINE POTRANNO FARE QUESTE DUE DONNE ? - CHI DELLE DUE SPARIRA' PRIMA ? 

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

PALESTRA E UN PO' DI ANABOLIZZANTI , LA RICETTA È PRONTA !

L' AGONIA DEL MOVIMENTO 5 STELLE E DI GRILLO

TUTTI GLI ANNI COL RISVEGLIO BRUSCO DI QUEL CALDO AFOSO

QUEI TAPPI CHE RIMANGONO ATTACCATI ALLE BOTTIGLIE , TAGLIATELI !

ECCO QUESTA È L' ITALIA CHE MI PIACE

I direttori di giornali che fanno del patetico e irrisoria una notizia ...

UNA SCHIAVITÙ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI

FINISCE LA SOFFERENZA DI JULIAN ASSANGE , È UN UOMO LIBERO

ARMIAMOCI E POI CHE SI FA ? : "SI VA ALLA GUERRA !"

CHE SCHIFO QUESTA SANITÀ ! , UN SUD CHE ZOPPICA E UN NORD CHE CORRE A PERDIFIATO