CHE SBALLO ! NON STUDIO E NON LAVORO


 Moltissimi giovani si domandano : Non so cosa fare della mia vita . In realtà il non sapere cosa fare o quale strada prendere può capitare anche a trenta , quaranta , e per qualcuno persino oltre quest'età . Difficile la vita giovanile e le difficoltà non mancano anche perché oltre 3 milioni di giovani che non studiano e non lavorano si trovano in Italia , disoccupati , stanchi , depressi , incompresi  ,  svogliati , potremo continuare all'infinito .... ma il punto è che se continuiamo a descriverli come il peggior male che esista  , riempiamo pagine di quotidiani delle loro storie distorte , non andremo da nessuna parte . D'accordo che è una questione solo italiana  , d'accordo che chi sta spaparacchiato sul divano col lo smartphone in mano può essere un fallito  , d'accordo che può avere una famiglia che lo mantiene e lo asseconda , ma il fatto è di una gravità assoluta  , per giunta peggiorata con l'avvenuta del Coronavirus e le restrizioni imposte dal governo . Insomma oggi in Italia essere giovani è una grossa difficoltà , anche perché  quelli di una certa età non li comprendono ,  ( anzianità e gioventù ) vicini ma lontani allo stesso tempo , la scuola fin dalle elementari non insegna niente al giovane  , non li porta gradualmente a farsi un'immagine , una carriera , uno sbocco per sentirsi più a loro agio con se stessi e con gli altri , immetterli in una società che può essere scontro e competizione senza compromessi e vie di fuga  . Indubbiamente si trovano impreparati e deboli nell'affrontare le battaglie per la sopravvivenza , increduli che pure lo Stato ce l'abbia con loro e che li metta i bastoni tra le gambe , che può cambiare tutto , tutto in peggio ! . Andrà compreso e risolto il fenomeno di chi non studia e non lavora , una vita noiosa , spensierata , monotona , certamente ogni anno che passa questi tipi di giovani aumentano  , non è un fenomeno passeggero , non è un gioco , quanto potremo aspettare prima che interveniamo per poter dire  " ora basta! " , perché non diventi una routine , un vizio , una semplificazione della vita , e molti altri la seguono come conquista .  Come una droga può avere conseguenze catastrofiche ...

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

REFERENDUM SULLA GIUSTIZIA , NON ARRIVERÀ AL QUORUM

VALE ANCORA LA PENA APRIRE UN BLOG NEL 2023 ?

SALVINI SI VUOLE FARE GRANDE , COME GRANDI SARANNO LE SUE OPERE ?

LA PATATA BOLLENTE DI GIORGIA MELONI SUL REDDITO DI CITTADINANZA

C'È UN OPPOSIZIONE SERIA CHE POSSA CONTRASTARE LA MELONI ?

POSSIBILE CHE DALLE ELEZIONI POLITICHE PRECEDENTI NON ABBIAMO CAPITO NIENTE !

L' ITALIA NON CE LA FARÀ COL NUOVO GOVERNO

LA GIORNATA DI GIORGIA MELONI , " La fiducia alla Camera dei Deputati "

UN AIUTINO DA MARIO DRAGHI FAREBBE FELICE GIORGIA MELONI

SIAMO MESSI PROPRIO MALE